Informativa e consenso ai sensi dell’art. 13 del Regolamento europeo Generale sulla Protezione dei dati N. 2016/679

 

Gentile cliente, in applicazione di quanto previsto dall’art.13 del “Regolamento UE n. 2016/679”, relativo alla protezione dei dati delle persone fisiche, per brevità nel testo “GDPR” o “Regolamento”, in quanto interessato dei trattamenti, intendiamo fornirLe le dovute informazioni in ordine alle finalità e alle modalità del trattamento dei Suoi dati personali.

 

TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Il Titolare del trattamento dei dati personali è la Società FIDEM Srls( in seguito, per brevità, Società), con sede in Napoli presso Corso Secondigliano 94/B. Agente in attività finanziaria OAM A. 13128, Partita Iva 09409411213, PEC: fidemsrls@pec.it

La Società fornisce la possibilità di consultare questa informativa: a) ogni volta che raccoglie i dati personali dei Clienti; b) richiamandola liberamente dalla home del sito; e direttamente presso i propri punti informativi e la rete dei collaboratori della stessa.

 

RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI (DPO)

 

Categorie dei dati trattati

 

Dati identificativi del cliente/interessato: si tratta di informazioni attraverso le quali l’interessato può essere identificativo, quali il nome e cognome, luogo di nascita, codice fiscale, residenza anagrafica e domicilio, indirizzo di posta elettronica, numero di telefono, attività lavorativa, ecc.

 

Dati particolari: sono quei dati che rivelano l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche o l’appartenenza sindacale dell’interessato, nonché quelli idonei a rilevare il suo stato di salute, la vita o l’orientamento sessuale della persona; può accadere, che in relazione alle specifiche operazioni o prodotti richiesti dal cliente (es. in occasione dell’erogazione di mutui assistiti da cessione del quinto dello stipendio o pensione assistiti da polizze vita o contro il rischio della perdita dell’impiego) la Società venga in possesso di tali dati, con particolare riferimento a quelli riguardanti l’appartenenza del cliente alle dette associazioni o al suo stato di salute.

 

Dati relativi a condanne penali o reati: è possibile che la Società acquisisca, attraverso la richiesta al cliente dei certificati del casellario giudiziale o dei carichi pendenti, tali informazioni pere l’adempimento di alcuni obblighi di legge (ad esempio previsti dalla normativa volta al contrasto del riciclaggio e del finanziamento del terrorismo) sempre finalizzati a dare seguito ai servizi richiesti dal Cliente.

 

Fonte dei dati personali

I dati personali in possesso della Società, necessari per lo svolgimento dell’istruttoria del finanziamento richiesto e, in caso di eventuale accoglimento della domanda di finanziamento, i dati necessari per lo svolgimento del rapporto contrattuale, possono essere raccolti direttamente presso la clientela o tramite soggetti esterni che agiscono per suo conto, come gli Agenti in attività finanziaria, i mediatori creditizi ecc. a seguito di specifico mandato conferito nonché ottenuti consultando alcune banche dati esterne pubbliche e private.

 

I dati possono essere raccolti anche presso terzi come ad esempio, in occasione di operazioni disposte a credito o a debito dei clienti da altri soggetti oppure nell’ipotesi in cui la Società acquisisca dati da società esterne a fini di informazioni commerciali, ricerche di mercato, offerte dirette di prodotti o servizi.

Per quest’ultima tipologia di dati sarà fornita un’informativa all’atto della loro registrazione e comunque non oltre un mese dall’ottenimento dei dati o la prima eventuale comunicazione.

In ogni caso tutti questi dati vengono trattati nel rispetto del Regolamento e degli obblighi di riservatezza cui si è sempre ispirata l’attività della nostra Società.

 

Finalità e base giuridica del trattamento

I dati personali, così come sopra descritti, sono trattati nell’ambito delle attività della Società e secondo le seguenti ulteriori finalità.

 

 

  1. ADEMPIMENTO OBBLIGHI CONTRATTUALI RICHIESTI DALL’INTERESSATO

Ossia per finalità contrattali, strettamente connesse e strumentali alla gestione dei rapporti con la clientela (es. acquisizione di informazioni preliminari alla conclusione di un contratto, esecuzione di operazioni sulla base sulla base degli obblighi derivanti dal contratto concluso con la clientela, recupero crediti, interrogazione di banche dati pubbliche o private, nonché l’effettuazione di verifiche e valutazioni sull’andamento del rapporto ecc.

  1. ADEMPIMENTO OBBLIGHI DI LEGGE A CUI E’ SOGGETTA FIDEMSRLS

Ossia finalità connesse agli obblighi previsti da leggi, regolamenti e dalla normativa comunitaria (legge sull’usura, antiriciclaggio ecc.) nonché da disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate dalla legge e da organi di vigilanza e controllo (es. Centrale Rischi presso Banca d’Italia, Archivio Unico Informatico per l’antiriciclaggio, registrazioni di natura contabile e fiscale). Il trattamento dei dati personali, ed eventualmente particolari, richiesti dal titolare, per le finalità sopra descritte, è da intendersi necessario all’esecuzione dei servizi e prodotti offerti dalla Società e richiesti dal Cliente, pertanto il conferimento del consenso per le dette finalità non è richiesto.

  1. ATTIVITA’ COMMERCIALI E DI MARKETING

La Società reputa il trattamento e la comunicazione dei suoi dati per le finalità di cui al presente punto 3), ancorché non strettamente collegati ai servizi richiesti dall’interessato, utili per migliorare servizi e i prodotti offerti e per far conoscere nuovi servizi e prodotti offerti anche da altre società con le quali sono stati conclusi accordi commerciali. Rientrano in questa categoria le seguenti attività.

 

  • Rilevazione del grado di soddisfazione della clientela sulla qualità dei servizi resi e sull’attività svolta dalla società, eseguita direttamente ovvero attraverso l’opera di società specializzate mediante interviste personali o telefoniche, questionari, indagini di mercato ;
  • Promozione e vendita di prodotti e servizi della Società anche per il tramite di società specializzate (nominate a tal fine responsabili del trattamento), effettuate attraverso l’invio di materiale pubblicitario, contratti telefonici ed ogni altra forma di comunicazione elettronica (invio de e-mail, sms, mms). Fatto salvo il suo diritto ad opporsi in maniera agevole e gratuita, la società potrà utilizzare, con le coordinate di posta elettronica da Lei fornite senza richiedere il suo consenso per offrirle servizi/prodotti analoghi a quelli oggetto del rapporto in ;
  • Comunicazione e/o cessione dei dati a terzi per la promozione e/o la vendita di prodotti e servizi, con modalità tradizionali, lettere, telefono, materiale pubblicitario e sistemi automatizzati di comunicazione .

Per tali finalità la Società richiederà al Cliente di manifestare o no il proprio consenso in maniera del tutto facoltativa, dando la possibilità al cliente di revocarlo in qualsiasi momento secondo quanto indicato in seguito.

 

MODALITA’ DI TRATTAMENTO DATI PERSONALI

 

In relazione alle finalità sopra indicate, i dati e le informazioni possono essere trattati attraverso strumenti manuali, informatici e/o altrimenti automatizzati secondo logiche strettamente connesse alle finalità di trattamento e, comunque, in modo da garantirne la sicurezza e riservatezza anche nel caso di trattamento attraverso strumenti innovativi di comunicazione a distanza. Gli stessi sono conservati per quanto necessario a gestire il finanziamento ed adempiere ad obblighi di legge, con particolare riferimento anche alla normativa in materia di antiriciclaggio, ed aggiornati periodicamente con informazioni acquisite nel corso del rapporto (andamento dei pagamenti, esposizione debitoria residuale, stato del rapporto). I dati sono trattati sempre nel pieno rispetto del principio di proporzionalità del trattamento, in base al quale tutti i dati personali e le varie modalità del loro trattamento devono essere pertinenti e non eccedenti rispetto alle finalità perseguite. Le informazioni da Lei rilasciate ed i dati contenuti nei documenti da Lei rilasciate ed i dati contenuti nei documenti da Lei forniti possono essere oggetto di verifica presso i titolari del trattamento dei suoi dati e/o presso il sistema pubblico di prevenzione delle frodi istituito nell’ambito del Ministero dell’Economia e delle Finanze secondo quanto previsto dall’articolo 30-ter comma 7-bis e 30- quinquies del d.Lgs. 141/2010 per prevenire il furto d’identità 8di seguito “Archivio”). La Società e il Ministero dell’Economia e delle Finanze che è titolare dell’Archivio, tratteranno i dati in qualità di titolari autonomi del trattamento, ciascuno per la parte di propria competenza. L’Archivio è gestito dalla CONSAP, in qualità di responsabile del trattamento, nominato dal Ministero dell’Economia e delle Finanze. Il trattamento dei dati sarà svolto esclusivamente per le finalità di prevenzione del furto di identità, anche con strumenti elettronici, solo da personale incaricato in modo da garantire gli obblighi di sicurezza e la loro riservatezza. Gli esiti della procedura di riscontro sull’autenticità dei dati non saranno diffusi, ma potranno essere comunicati alle Autorità e agli Organi di Vigilanza e di Controllo) per finalità funzionali all’attività della società per le quali l’interessato ha facoltà di manifestare o meno il proprio consenso al trattamento, senza che ciò possa impedire l’utilizzo dei servizi della società.

 

CONSERVAZIONE DEI DATI PERSONALI

 

I dati personali relativi al cliente sono conservati per 10 anni dalla proposta (qualora non finalizzata) o dalla cessazione del contratto. Una volta trascorso questo termine i dati son cancellati. Con riferimento alle finalità di trattamento di cui ai punti 1) e 2) del paragrafo sopra indicato, i dati

possono essere conservati per un periodo anche superiore qualora ciò dovesse palesarsi necessario per garantire la gestione del contratto e l’adempimento degli obblighi di legge.

CATEGORIE DI SOGGETTI AI QUALI I DATI POSSONO ESSERE COMUNICATI

 

Per lo svolgimento della gran parte della sua attività, la Società potrà comunicare i dati e le informazioni, anche sensibili, raccolte ai seguenti soggetti:

 

  • Organi di Vigilanza/Controllo e altre Autorità, per finalità connesse agli obblighi previste da legge (legge anti-usura, normativa antiriciclaggio, prevenzione del furto di identità) dei regolamenti, nonché da disposizioni impartite dalle medesime Autorità (Banca d’Italia, IVASS, Agenzai delle Entrate), ivi compresa la Centrale dei rischi gestita dalla Banca d’Italia;
  • Soggetti per conto dei quali la Società svolge attività di intermediazione per la vendita di prodotti e/o servizi;
  • Soggetti di cui la Società si avvale per la distribuzione o il collocamento dei propri prodotti (mediatori creditizi, agenti in attività finanziaria);
  • Altri soggetti terzi: società esterne di propria fiducia, di cui a Società si avvale, per ragioni di natura tecnica ed organizzativa, nell’instaurazione e gestione dei rapporti con la clientela. Si tratta, in modo particolare, di soggetti che svolgono servizi di pagamento , servizi assicurativi (Compagnie e Agenzie), esattoria e tesorerie, lavorazioni massive relative a pagamenti, assegni o altri titoli, trasmissione, stampa, imbustamento, trasporto e smistamento delle comunicazioni alla clientela, archiviazione della documentazione relativa ai rapporti intercorsi con la clientela, società di cartolarizzazione e cessione crediti, società di controllo, revisione e certificazione delle attività della Società, società di consulenza legale e fiscale, recupero crediti, controllo delle frodi del rischio di credito.

I dati giudiziari non sono oggetto di comunicazione.

 

Le comunicazioni sopra descritte sono da intendersi necessarie all’esecuzione del contratto richiesto dal cliente, od obbligatorie in base alla legge. Pertanto, l’opposizione manifestata dal cliente a tali comunicazioni impedirà di fatto l’esecuzione del servizio da lui richiesto in suo favore previsto.

 

DIRITTI DEGLI INTERESSATI

 

Nei limiti e alle condizioni previste dagli articoli 15 -23 del Regolamento, l’interessato ha diritto di richiedere al Titolare:

 

  • L’accesso ai dati personali che lo riguardano presenti in propri archivi cartacei e/o elettronici;
  • La rettifica dei dati personali che lo riguardano e l’aggiornamento se incompleti o erronei;
  • Il diritto di ottenere la rettifica dei dati personali inesatti senza ingiustificato Tenuto conto delle finalità del trattamento, l’interessato ha diritto di ottenere l’integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa;
  • La limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano nelle ipotesi previste ai sensi dell’articolo 18 comma 1 del regolamento;
  • Il diritto di ottenere la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo se sussiste uno dei motivi di cui all’articolo 17, comma 1 del

 

L’interessato ha, altresì, i seguenti diritti nei confronti del Titolare:

 

  • Diritto id opporsi al trattamento dei dati personali che lo riguardano per motivi legittimi e specifici;
  • Diritto alla portabilità dei dati che lo riguardano, nei limiti e nei modi previsti dall’art.20 del regolamento e dalle Linee Guida in materia di portabilità del lato (cfr. documento WP 242 redatti dal GDL ex art.29). Per il diritto alla portabilità si intende il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e intellegibile da dispositivo automatico, i dati personali forniti al titolare, nonché il diritto di trasmettere tali dati ad un altro titolare senza

 

Per l’esercizio dei diritti di cui sopra l’interessato potrà rivolgersi al titolare del Trattamento, Fidem Srls, Via Taverna Rossa, 147 – 80020 Casavatore(NA), inviando una richiesta via posta, oppure inviando una e-mail all’indirizzo info@fidemoney.it.

 

L’interessato ha, altresì, diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati Personali per lamentare una violazione della disciplina in materia di privacy. Il reclamante potrà far pervenire reclamo al Garante utilizzando la modalità che ritiene più opportuna, consegnando a mano presso gli uffici del Garante (all’indirizzo di seguito indicato) o mediante l’inoltro di:

 

  • Raccomandata A/R indirizzata a: Garante per la protezione dei dati personali _ Piazza di Monte Citorio, 121 – 00192 Roma;  E      – mail all’indirizzo: garante@gpdp.it; oppure protocollo@pec.gpdp.it
  • Fax al numero: 06
CHIEDI PREVENTIVO
WhatsApp chat